reservado

IL BRAND

Andrea Miranda, imprenditore nel vesuviano giunto alla gratificazione lavorativa dopo anni di pratica esperienza nel settore dell’abbigliamento femminile.

Da un’ormai consolidata bravura nella produzione e distribuzione di moda pronta si fa spazio la bramosia di testare con mente propria la risposta del mercato alla sua personale proposta di moda maschile.

Nel 2011 Andrea, si convince a rilevare un marchio già esistente come Reservado74: una linea maschile di abbigliamento pronto che si propone di vestire in maniera casual e sportiva un ragazzo dai 15 ai 25 anni.

Il nuovo logo viene ripulito da dettagli quali il 74 e l’asso di bastoni, tale carattere di elevata dipendenza dalla cultura tradizionalista partenopea è quanto più differenzia Reservado74 dal poi rilevato RESERVADO®.

L’odierno concetto del brand ha abbandonato l’uso di slogan quali “very napulitan’ brand” per promuovere il proprio prodotto avvicinandosi, invece, ad una fascia di consumatori di livello medio-alto.

Le collezioni uomo si allargano ad un total look e vengono continuamente integrate da flash di nuovi prodotti. La filosofia portante sposa infatti il concetto di fast del mondo fashion.

Il prodotto Reservado nasce dalla minuziosa e controllata lavorazione in laboratori italiani, alcuni dei quali affiliati in maniera diretta all’impresa madre. Lo showroom che si appresta ad accogliere i clienti è d’impatto e suggestivo in maniera incontrastabile: l’ambiente intero è costruito su di un concetto ecosostenibile che verte sull’utilizzo di pedane di legno allo stato grezzo poi laccate di un bianco abbagliante. L’idea di efficienza e design curato che fa da filo conduttore allo sviluppo del brand trova pratica realizzazione negli uffici grafici, di campionatura e nella sala Fashion Curation che sovrastano la fascinosa scalinata costruita su sole pedane.